La caccia al primo posto di Cavese e Nocerina continua. Ma saranno domeniche diametralmente opposte per le big salernitane dei gironi H e I di serie D: gli aquilotti, infatti, affronteranno nelle porte chiuse del Lamberti il Cerignola mentre al San Francesco i molossi contano nell’appoggio del pubblico amico per battere la Palmese.
Una mancanza che i metelliani di Bitetto non dovranno accusare contro una delle più quotate formazioni pugliesi. I fatti del derby dello Squitieri con la Sarnese sono costati una giornata di squalifica del campo che neanche il ricorso d’urgenza presentato dai legali del club è riuscito a ribaltare. Il tecnico della Cavese, poi, dovrà fare i conti con l’assenza di Carotenuto che lo costringerà a ridisegnare la difesa.
Proveranno a dar seguito al successo in extremis con l’Ebolitana e di conseguenza alla caccia alla capolista Troina i molossi di Morgia che dopo la vittoria nel derby sembrano rinfrancati e compatti nel cercare a tutti i costi la promozione. E le altre? La Sarnese di Condemi sarà di scena a Gragnano nella sfida da grande ex per il tecnico granata. L’Ebolitana di Pepe sarà di scena a Paceco per centrare una vittoria forse decisiva nella corsa salvezza mentre la Gelbison di De Felice, dopo la batosta di Messina, se la vedrà al Morra contro il Roccella.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *