Nel weekend in cui le formazioni Under 15 e Under 16 del settore giovanile granata osservavano un turno di sosta, buon pari per la Salernitana Under 17 di Emanuele Ferraro, protagonista d’una prestazione di carattere sul campo di Trigoria della capolista Roma.

Ottimo approccio al match da parte dei granatini, che al 13′ sugli sviluppi di un corner trovano il vantaggio con il numero 9 Pistola, abile a battere l’estremo difensore Cardinali. I ragazzi di Ferraro tengono bene il campo e non commettono sbavature in fase difensiva ma al 30′, tra le proteste, subiscono il gol del pari: con un calciatore della Salernitana a terra, infatti, i giallorossi si portano in area di rigore e siglano l’1-1 con Chierico.

I granatini, fino a quel momento padroni del match, sembrano subire il colpo e sono meno brillanti rispetto alle fasi di gioco precedenti al pareggio romanista. Tuttavia, i babies dell’ippocampo provano ad affacciarsi ancora dalle parti di Cardinali e riescono anche ad andare nuovamente a segno ma la gioia del gol viene resa vana dal giudice di linea che segnala offside.

Nella seconda frazione, caratterizzata da una girandola di cambi da ambo le parti, poche emozioni sul rettangolo verde con la partita che termina con un pari tutto sommato giusto. Tuttavia, resta un po’ di rammarico in casa Salernitana, perché dopo aver disputato una gara gagliarda sull’ostico campo della capolista del girone C, si poteva anche portar via l’intero bottino.

Ieri pomeriggio, invece, sconfitta per la Salernitana Primavera di Alberto Mariani sul campo del Perugia. Del Prete al 30′ della ripresa illude i granata, che subiscono la pronta reazione degli umbri con il subentrato Loffredo, il quale prima al 33′ su calcio di rigore e poi al 39′ su azione, batte il portiere ospite Capasso regalando tre pesantissimi punti alla squadra del Grifo. Occasione sciupata per la formazione Primavera, che esce a mani vuote dall’antistadio Curi di Perugia, dopo aver subito proprio nel finale una clamorosa rimonta, in un match giocato a tratti meglio dei biancorossi.

TABELLINO UNDER 17 | Roma-Salernitana 1-1

AS ROMA (4-3-3) : Cardinali; Parodi, Santese, Laurenzi (C), Coccia (41′ Bamba); Greco J. (77′ Meo), Chierico (41′ Cataldi R.), Simonetti (69′ Molinari); Silipo (69′ Marini), Barbarossa A. (41′ Bucri), Cangiano.
A disp.: Giuliani (GK), Aglietti, Proietto. All.: Baldini.

US SALERNITANA 1919 (4-3-3) : Scognamiglio V.; Novella (C), Cataldi D., Fucci, Gambardella; Volpe (41′ Esposito), Marino, Pezzo (69′ Cesarano); Raiola (56′ Battipaglia), Pistola (56′ Del Regno), Iannone (69′ Magliulo).
A disp.: Scognamiglio G. (GK), Galiano, Russo, Buscè. All.: Ferraro.

Arbitro: Claudio Petrella di Viterbo.
Assistente 1: Alberto Zoni di Roma 2.
Assistente 2: 
Ettore D’Ascoli di Roma 1.

Reti: 13′ Pistola (US Salernitana 1919), 30′ Chierico (AS Roma).

Ammoniti: 49′ Cangiano (AS Roma).

Note: recupero 1’pt,2’st. Calci d’angolo: 9-4. Temperatura: 12°C (Soleggiato).

Spettatori: 400 circa.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *