ricorso luci d'artista

Giornata importante sotto il tema sicurezza a Salerno. Il sindaco Napoli ha incontrato questa mattina a Palazzo di Città alcuni componenti del direttivo del Comitato di Quartiere San Francesco. Alla riunione erano presenti anche il direttore del Settore Attività Produttive e Capo staff Alberto Di Lorenzo, l’assessore all’Ambiente Angelo Caramanno, il consigliere comunale Paola de Roberto e il tenente ufficiale responsabile del Reparto Motociclisti della Polizia Municipale Rosario Battipaglia. Il Comitato ha spiegato le preoccupazioni dei residenti, chiedendo la bonifica della zona del Trincerone e un pattugliamento maggiore della Polizia Municipale sia in Piazza San Francesco che nell’area del mercato e zone limitrofe.

ll sindaco Napoli ha immediatamente predisposto una maggiore vigilanza soprattutto dopo il conferimento dell’indifferenziato, ha predisposto – di concerto con la Polizia Municipale – un controllo più capillare del territorio non solo negli orari del mercato ma anche la sera, ha assicurato i necessari interventi di manutenzioni richiesti su via Pio XI e via Urbano II, ha assicurato la potatura degli alberi in via Pio XI prima dell’estate, ha garantito sanzioni per chi non rispetta le buone norme del vivere civile e ha disposto, in tempi brevi, anche il posizionamento di maggiori cestini in alcuni punti cardine del quartiere.

Inoltre, nella giornata di oggi, il vicesindaco e assessore del Comune di Salerno Eva Avossa quest’oggi ha esposto al Prefetto di Salerno Salvatore Malfi la questione dei furti che si stanno verificando a Salerno, soprattutto nei rioni collinari ricevendo rassicurazioni in merito.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *