Da due decenni protagonista della scena italiana dell’hip hop, tocca a Dj Rogo prendersi la scena. Il beatmaker salernitano che in questi anni ha portato avanti molti progetti, tra cui Tropa d’Elite, e numerose collaborazioni con artisti che gli hanno permesso di farsi apprezzare per il suo stile e i suoi suoni ricercati, esce con il suo primo disco solista: da sabato sarà disponibile “Boxcutter”, il “debutto” di Dj Rogo per le etichette Dint Recordz e Label XXXV, in versione digitale e in doppio vinile.
Un disco che ha tutte le carte in regola per diventare una pietra miliare del rap italiano, quello pensato dallo storico membro del collettivo salernitano Cafardo Energizer 1996: il legame forte con l’hip hop e tutte le sue sfumature prendono forma in questo disco che può definirsi un racconto, una storia della presenza costante di Dj Rogo in questo mondo, dal suo esordio sulla scena fino ad oggi. Ogni disco ascoltato, ogni live in cui ha suonato, ogni jam a cui ha partecipato ha scalfito l’artista formandolo di volta in volta, e “Boxcutter” riassume e racconta con la musica tutto questo, il forte legame per la doppia H e l’amore per questa cultura.
Nel disco, poi, sono numerose le collaborazioni con lo “zoccolo duro” del rap italiano. Presenti, fra gli altri, Danno, Esa, Claver Gold, FileToy, Ntò, Tonico 70, Morfuco Mc, Patto Mc, e green, Shona, Reddog, Ganjafarma crù, Moda Loda Broda, The Black Sand Boys, Mirko Miro, Ivanò, LPK, Tropa d’Elite, Marmittone, Drunk, Zin, Oyoshe, Dope One, Dj Uncino, No Fang, Totò Nasty, Terza Classe e Karma.
Una succosa anteprima dell’opera dell’artista salernitano, intanto, è già arrivata: dal 9 febbraio, infatti, è disponibile su Youtube il primo singolo, “Come Cani”, che vede la partecipazione di Claver Gold e File Toy (clicca qui per ascoltarlo).

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *