La dura contestazione al termine del match con il Parma ha coinvolto anche i calciatori. Nel mirino dei supporters, infatti, non solo la proprietà e la dirigenza, ma anche l’organico allenato da Stefano Colantuono, etichettato senza mezzi termini come un gruppo di mercenari. Proprio questo ultimi però, a differenza della società, hanno deciso con un comunicato stampa comparso pochi minuti fa sul sito di bandiera di ribadire il loro impegno in questo momento di massima difficoltà. Ecco di seguito il messaggio completo:

“Noi calciatori dell’U.S. Salernitana 1919, visto il silenzio stampa disposto dalla Società, abbiamo chiesto e ottenuto dalla medesima la pubblicazione di queste poche righe profondamente sentite da tutto quanto lo spogliatoio.

Consapevoli del difficile momento che stiamo attraversando esprimiamo tutto il nostro rammarico per la delusione che stiamo dando ai nostri tifosi, i quali non mancano mai di sostenerci e in tanti lo hanno fatto anche ieri contro il Parma.

Da parte nostra ci sarà da qui alla fine il massimo dell’impegno, così come non è mai mancato fino ad ora, e siamo i primi ad essere dispiaciuti perché al di là degli scarsissimi risultati raccolti sul campo, durante la settimana svolgiamo con mister Colantuono un alto profilo di allenamenti e prepariamo insieme allo staff la gara nel migliore dei modi.

Siamo convinti che noi con voi, con il vostro sostegno da sempre illimitato, riusciremo insieme allo staff tecnico a uscire da questa situazione che mortifica tutti, ribadendo fin d’ora il massimo dell’impegno per onorare e lottare per la maglia granata”.

I calciatori dell’U.S. Salernitana 1919

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *