Nell’era in cui la tecnologia è sempre più al centro del calcio, può capitare anche che, al triplice fischio di una partita di serie B, non si conosca il risultato esatto. È quanto accaduto al termine di Ascoli-Salernitana, gara che si è tinta di giallo nei secondi finali del match. I padroni di casa, sotto di tre reti, sono riusciti a superare Radunovic con Carpani che ha deviato in rete una conclusione dal limite di Buzzegoli. Un gol della bandiera che, in diretta, sembrava esser stato annullato dal direttore di gara. Soltanto nel post-gara è emerso che la rete sarebbe stata convalidata da Nasca di Bari. Sembra, infatti, che la conclusione del calciatore dell’Ascoli sia arrivata in concomitanza del primo dei tre fischi dell’arbitro. Sta di fatto, però, che nessuno è stato ancora in grado di stabilire con certezza il risultato finale di Ascoli-Salernitana. Per i canali social delle due società la gara è terminata 1-3. Il sito della Lega di B, invece, indica lo 0-3 come risultato finale del match tra bianconeri e granata. Un vero e proprio giallo, ininfluente per le sorti del match ma che, probabilmente, starà tenendo con il fiato sospeso qualche amante delle scommesse. Nell’era della tecnologia può accadere anche questo…

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *