salernitana autografi

Ad attendere l’uscita della Salernitana al termine della rifinitura (blindata) svolta al “Figliolia” di Baronissi, non c’è la folla dei giorni migliori. Ma la presenza d’una ventina di ragazzini entusiasti basta comunque per responsabilizzare squadra e allenatore alla vigilia del derby con l’Avellino. «Mi raccomando, non facciamo scherzi», sussurra, emozionato, uno dei tifosi mentre Bocalon & co. guadagnano l’uscita per salire sul bus granata che condurrà squadra e staff nella vicina Mercato San Severino per il ritiro pre-gara. Non prima, però, d’aver concesso autografi e selfie ai giovani tifosi radunatisi dinanzi all’impianto sportivo di Baronissi per salutare i propri beniamini e invitarli a dare il massimo nel derby contro i cugini irpini. Una gara attesa da entrambe le tifoserie e che farà registrare una cornice di pubblico importante (oltre 15mila) sugli spalti dello stadio Arechi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *