Accetta con riserva la sconfitta contro la Salernitana il tecnico del Novara Mimmo Di Carlo che ha analizzato così il match: “Sconfitta meritata? Non credo. Sul campo non siamo stati inferiori ai nostri avversari, loro però hanno avuto il merito di far gol. A mio avviso anche un po’ fortunato perché la punizione non è stata battuta in maniera perfetta. Purtroppo non siamo stati capaci di sfruttare alcune ripartenze nelle quali eravamo in superiorità numerica. In un campionato come la serie B questi errori li paghi, ed infatti alla fine abbiamo perso la partita. Detto questo credo che i miei ragazzi abbiamo giocato una buona gara, la Salernitana vista oggi non è stata brillante come nelle scorse uscite e questo anche per merito del Novara”. Dopo l’esonero di Bollini l’attuale tecnico dei piemontesi fu uno degli allenatori contattati dalla società granata: “Si, sono stato vicino alla panchina della Salernitana ma la mia priorità era la serie A anche se poi è andata diversamente. La società granata ha comunque azzeccato la scelta chiamando un grande allenatore come Colantuono, e i risultati parlano chiaro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *