Vola via un altro pezzo del vivere di cuoio“. La Curva Sud Catello Mari, cuore pulsante del tifo della Cavese, ha ricordato questo pomeriggio Emiliano Mondonico, storico allenatore scomparso questa mattina all’età di 71 anni. Nel corso del match interno con il Gravina, è stato esposto uno striscione (nella foto di Carlo Giacomazza) terminato con un “Ciao Mondo“, avversario del club metelliano nella stagione 1983-1984 quando in serie B la Cremonese di Mondonico portò a casa un pari ed una vittoria (1-1 al “Lamberti” e 1-0 per i grigiorossi allo “Zini”). L’omaggio: la Curva Sud Catello Mari ricorda Emiliano Mondonico.

 

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *