Amichevole a suon di gol. La Salernitana si avvicina all’esame Bari con qualche dubbio di formazione. Nel test svolto questo pomeriggio con la Primavera all’Arechi, gli uomini di Colantuono si sono imposti per 5-0 sui babies granata provando e riprovando i movimenti da mettere in campo sabato prossimo al “San Nicola”. Lì dove rischia di non esserci Riccardo Bocalon: l’attaccante ex Alessandria ha svolto anche oggi un lavoro atletico specifico dopo il problema muscolare patito ad Empoli: difficile una convocazione per l’ariete granata, risparmiandolo per la sfida interna con il Cesena. Lavoro a parte anche per Akpa Akpro mentre Pucino ha svolto terapie.

Colantuono pare intenzionato a riconfermare il 4-3-3 con qualche dubbio soprattutto in difesa: Tuia, rientrato in gruppo dopo la colica che lo ha messo ko ad Empoli, potrebbe rimpiazzare Schiavi e far coppia con Monaco. Sulla sinistra Vitale è in pole ma deve guardarsi le spalle da un Popescu voglioso di titolarità. In mezzo al campo Minala-Ricci-Kiyine viaggiano verso la riconferma (nonostante l’ottima prova di Odjer al “Castellani”) mentre davanti con Rossi e Sprocati dovrebbe ritornare Di Roberto a completare il tridente. Maggiori indizi arriveranno domani pomeriggio, quando la squadra si ritroverà alle 15 di nuovo all’Arechi prima di partire alla volta di Bari.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *