Un pareggio a reti bianche che sa di occasione sprecata per la Salernitana Under 15, che sul manto erboso del “Volpe” ha impattato con il Foggia di mister Marinaro.

Un punto che comunque non complica la strada dei babies guidati da Ernesto De Santis, che anche in virtù dei risultati arrivati dagli altri campi (pareggio del Frosinone e sconfitta dell’Avellino) si giocheranno tutto nel match della prossima settimana contro il Palermo, vero crocevia per il prosieguo del campionato dei granatini.
Nella partita andata in scena ad ora di pranzo contro i rossoneri della Puglia, pochissime emozioni, soprattutto nella prima frazione. Trentacinque minuti che non hanno visto alcuna conclusione degna di nota, in una gara molto spezzettata e giocata a centrocampo.

Nella ripresa, invece, la Salernitana ha mostrato maggior vivacità, provando a colpire dalle corsie esterne. Le occasioni più ghiotte per i granatini sono arrivate dai piedi del subentrato Balzano che, dopo aver scambiato con Palmieri, ha concluso a rete colpendo il palo ed ha nuovamente sfiorato il bersaglio qualche minuto più tardi, concludendo di poco alto sopra la traversa. Queste le chances più importanti create dai ragazzi con l’ippocampo sul petto, i quali pur non correndo mai seri pericoli in difesa, non hanno seriamente impensierito la retroguardia rossonera, concludendo il match con un pareggio ad occhiali che s’è rivelato tutto sommato il risultato più giusto.

Domenica prossima, dunque, match delicatissimo in Sicilia sul campo del Palermo, dove i granatini si giocheranno una buona fetta di stagione.

IL TABELLINO DI SALERNITANA-FOGGIA:

SALERNITANA: Colantuono, Idioma (31′ s.t. Acietto), Imperiale (23′ s.t. Murano), Russo, Froncillo, Saniovanni, Salerno (11′ s.t. Fresa), Dommarco (1′ s.t. Cioce) Palmieri, Citarella (11′ s.t. Balzano), De Stefano (11′ s.t. Lauro).
All. De Santis

FOGGIA: Ciullo, Botticelli, Tipaldi, Secondo, De Laurentiis (5′ s.t. Conversano), Borgia, Petito (11′ s.t. Colucci), Nazaro (11′ s.t. Dell’Acqua) , Nicotra (1′ s.t. Gennarelli), De Maria (11′ s.t. Mininno), Totaro (13′ s.t. Penza).
All. Marinaro

Arbitro: sign. Guernieri della sezione di Battipaglia
1° assistente sign. Festa della sez. di Avellino
2° assistente sign. Pisani della sez. di Nocera Inferiore

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *