Una doppietta di Gigi Castaldo fa tirare un sospiro di sollievo all’Avellino: i lupi battono il Perugia (2-0 il risultato finale) frenando la corsa degli uomini di Roberto Breda, alla prima sconfitta dopo nove partite. Il successo conquistato nel posticipo del lunedì del 34esimo turno del campionato di serie B consente agli irpini di regalare un debutto importante al nuovo tecnico Claudio Foscarini e, soprattutto, allontanarsi dalla zona playout, adesso distante due punti. L’esperto attaccante napoletano risolve il match con un gol per tempo: al minuto 26 della prima frazione di gioco realizza il vantaggio sfruttando l’assist di Falasco, il bis al 13esimo della ripresa. La dedica dei gol di Castaldo è per Matteo Ardemagni, discusso attaccante biancoverde entrato nel mirino della tifoseria dopo un battibecco avvenuto nel corso del match con il Bari al Partenio.

La nuova classifica dopo il posticipo della 34esima giornata di serie B: Empoli 67; Palermo e Frosinone 58; Parma 56; Bari 54; Perugia 53; Venezia e Cittadella 50; Carpi 48; Spezia e Foggia 46; Salernitana 42; Cremonese e Brescia 41; Novara e Avellino 39; Pescara 38; Cesena 37; Entella e Ascoli 36; Pro Vercelli 31; Ternana 30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *