carabinieri salerno droga

I carabinieri vanno ad effettuare un controllo nella sua abitazione ma alla vista dei militari prova a disfarsi di due panetti di hashish lanciandoli da una finestra. Nuova operazione antidroga ad Acerno: gli uomini della locale stazione, supportati dai colleghi della Compagnia di Battipaglia guidata dal capitano Erich Fasolino, hanno tratto in arresto un 22enne del posto. Il suo gesto, infatti, non è passato inosservato ai carabinieri che si erano recati nella casa del giovane per uno dei tanti controlli di routine che vedono impegnate tutte le forze dell’ordine. I carabinieri, infatti, prima di entrare nell’abitazione, avevano circondato l’edificio per intervenire in caso di fuga e il lancio sospetto è stato immediatamente notato portando così all’arresto del 22enne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *