Per sempre inciso sulla pelle. Stefano Pioli ha deciso di seguire Cristiano Biraghi, terzino sinistro della sua Fiorentina, che aveva deciso di tatuarsi le iniziali di Davide Astori, difensore scomparso tragicamente lo scorso 4 marzo, seguite da un “13”, numero del capitano viola. Un modo per ricordare per sempre la figura del calciatore originario della provincia di Bergamo.

Dopo Biraghi, era stato il fisioterapista del club toscano a seguire le orme del terzino sinistro scuola Inter, poi è stata la volta del tecnico di Parma, che si è recato da Frankie Tattoo Art di via Giampaolo Orsini a Firenze. Frankie, che si chiama Franco Sambuco, è un tatuatore tifoso viola che lavora a Firenze da una quindicina d’anni. E’ stato proprio lo stesso Sambuco a postare sul suo profilo Instagram le foto del trainer gigliato intento a incidere per sempre sulla propria pelle le iniziali di quello che è stato il suo capitano. E non è escluso che dopo Biraghi e Pioli, anche altri giocatori della rosa seguiranno il proprio tecnico. 

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *