Cremonese-Salernitana sarà partita per… allenatori in seconda. Il giudice sportivo ha, infatti, squalificato per un turno sia Stefano Colantuono che Attilio Tesser. Il tecnico dei granata «per avere, al 43° del secondo tempo, assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti di un calciatore della squadra avversaria al quale rivolgeva epiteti insultanti», quello dei lombardi per avere, al 18° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale; per avere, all’atto dell’allontanamento, rivolto al Direttore di gara un’espressione ingiuriosa».

I grigiorossi, inoltre, dovranno fare a meno del difensore spagnolo Pol Garcia Tena che salterà la sfida in programma martedì sera contro la Salernitana per squalifica.

Ma dal comunicato ufficiale della Lega di B emerge anche un curioso episodio: il Cesena, reduce dal pari conquistato allo stadio Arechi, è stato multato di 1500 euro «per avere ingiustificatamente causato il ritardato inizio della gara e inizio del secondo tempo di circa due minuti».

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *