di STEFANO MASUCCI

Cremonese-Salernitana 1-1, ecco di seguito le pagelle granata:

Radunovic 6. Non può nulla sulla rete di Canini, nella ripresa ferma Camacca dalla distanza e Perrulli in uscita.

Casasola 5,5. Questa volta l’apporto offensivo è piuttosto raro, dietro non commette errori gravi.

Tuia 6. Perde anche lui Canini sulla punizione dal quale scaturisce l’1-1.

Monaco 6,5. Attento e concentrato, conferma il buon periodo di forma delle ultime settimane. Indovina pure la spiazzata vincente per la rete di Minala.

Popescu 4,5. L’arbitro probabilmente esagera, ma che peccato veniale lasciare i suoi in dieci nella fase cruciale del match. Brutto spettacolo il litigio con Casasola al momento del rosso.

Kiyine 4,5. Serata storta. Va lui dal dischetto e si fa ipnotizzare da Ujkani, dopo l’errore scompare fino alla sostituzione (31’st Vitale sv).

Ricci 5. Si fa scavalcare dal pallone in occasione del pari grigiorosso, anche se non è un saltatore. Ci prova dal limite, ma sparacchia.

Odjer 6,5. Altra buona gara del mediano ghanese, che ci mette tanta fisicità. Uno degli ultimi a mollare.

Rosina 7. Le cose migliori le crea sempre lui, anche allo Zini è ispirato. Si procura il rigore sacrosanto che però misteriosamente non batte. Delizioso un colpo di tacco nella ripresa.

Bocalon 4,5. Si avventa sulla respinta di Ujkani, ma centra clamorosamente la traversa a porta vuota. Dopo Cesena, altri errori fatali sotto rete (17’st Rossi 5. Brutto impatto sul match, rischia il rosso per un fallaccio su Arini)

Zito sv (21’pt Minala 6,5. Entra e trova dopo pochi minuti il gol su corner, anche tatticamente la squadra sembra disposta meglio in campo dopo il suo ingresso).

All. Beni 6 (Colantuono squalificato). La squadra disputa una buona gara, sul match pesa il rigore fallito che avrebbe riportato avanti i granata.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *