Match-point. Salernitana-Cittadella vale tanto sia da una parte che dall’altra. Per i campani c’è la possibilità di chiudere il discorso salvezza, per i veneti bisogna preservare l’ottavo posto in classifica. Colantuono conferma il 4-3-3 ma rivoluziona l’attacco: dentro Palombi e Sprocati con Rosina. In mezzo al campo conferme per Ricci-Kiyine-Minala. In difesa rientra Vitale, con i riconfermati Casasola-Tuia-Monaco. Il Cittadella punta tutto sul tandem Kouamè-Arrighini.

SALERNITANA (4-3-3): Radunovic, Casasola, Tuia, Monaco, Vitale; Kiyine, Ricci, Minala; Rosina, Palombi, Sprocati.

A disposizione: Adamonis, Asmah, Mantovani, Schiavi, Akpa Akpro, Della Rocca, Signorelli, Bocalon, Di Roberto, Orlando, Rossi, Russo. Allenatore: Colantuono.

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso, Salvi, Varnier, Scaglia, Benedetti; Bartolomei, Iori, Settembrini; Schenetti, Kouame, Arrighini.

A disposizione: Paleari, Adorni, Pezzi, Lora, Pasa, Maniero, Chiaretti, Strizzolo, Vido. Allenatore: Venturato.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *