Carlo Ancelotti e la Nazionale, un matrimonio a buon punto. Potrebbe essere l’ex Bayern Monaco il prossimo ct dell’Italia del calcio. Dopo le smentite delle scorse settimane e l’interessamento concreto per Roberto Mancini, nella nottata di ieri l’allenatore ha incontrato i vertici del calcio italiano per capire la fattibilità dell’affare. E a scendere in campo per Carletto ci sarebbe anche la Puma, sponsor tecnico della Nazionale e pronta a colmare le distanze pur di ridare slancio al progetto azzurro.

Il sub commissario della Figc Alessandro Costacurta ha provato a gettare acqua sul fuoco: “Carlo è a Roma per motivi personali e ci siamo incontrati perchè alloggia nel mio stesso hotel“. Intanto però sul tavolo si è parlato di staff tecnico, con tra i primi nomi anche quello di Andrea Pirlo per la figura di collaboratore tecnico. L’ufficializzazione del prescelto, come annunciato da Costacurta, dovrebbe avvenire dopo il 20 maggio, a conclusione del campionato,

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *