di EDOARDO CIOFFI

Sarà articolato su tre incontri, con lo start fissato per domenica 29 aprile alle ore 8:30, il progetto intitolato “Salute e Benessere“, organizzato dal Rotaract Club Nocera Inferiore Apudmontem. Gli appuntamenti, fortemente voluti dal Presidente dell’associazione, il dottor Alfonso D’Alessandro, saranno dunque incentrati sul delicatissimo tema della prevenzione. Come detto, si partirà domenica 29 aprile, in piazza Diaz a Nocera Inferiore, nella fascia oraria che va dalle 8:30 alle 13, con lo screening delle patologie cardiovascolari. Il Rotaract Club si metterà a disposizione dell’utenza, effettuando la misurazione della pressione arteriosa ed i valori ematici di glucosio, colesterolo e trigliceridi. Un altro aspetto rilevante, che sarà trattato nella mattinata di domenica, riguarderà il calcolo dello score di rischio, mediante la somministrazione di alcuni questionari.

Sabato 5 maggio, dalle ore 15, ci sarà invece il secondo appuntamento, presso il Circolo Unione di Pagani, che ospiterà il corso BLS-D, della durata di 4 ore. Un corso formativo che vedrà alla fine il rilascio dell’attestato a tutti i partecipanti, valido anche ai fini curriculari.

Il maxi-progetto del Rotaract di Nocera, si concluderà poi mercoledì 23 maggio, presso l’hotel Holiday Inn di Cava de’ Tirreni. Dalle ore 20, infatti, sarà presentato un convegno dal tema “Conoscenza e prevenzione dei fattori di rischio di morte improvvisa”, altro aspetto molto serio dell’ambito medico, sul quale è di fondamentale importanza essere informati.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *