ch roller salerno

La CH Roller Salerno va all’assalto alla serie A2. La storica società salernitana di hockey su pista, cara al patron Gianfranco Camisa, da venerdì sarà impegnata a Prato nella Final Eight di serie B. Dopo essersi classificata seconda nel girone meridionale, la formazione guidata da Massimo Giudice e Alfonso Rotolo se la vedrà con le altre sette migliori squadre della B per provare a riportare Salerno nella seconda serie dell’hockey su pista.

La post-season vedrà ai nastri di partenza otto società, divise in due gironi. Nel raggruppamento A sono state inserite Roller Lodi, Gsh Trissino, Scs 84 Follonica e Hp Matera; nell’altro Uvp Modena, Hockey Thiene, Hp Maliseti Prato e CH Roller Salerno.

La compagine salernitana farà il suo esordio venerdì 4 maggio alle 14 conto l’Hockey Thiene; alle 22 è in programma la seconda partita del girone contro l’Hp Maliseti Prato, mentre sabato alle 16 i salernitani affronteranno l’Uvp Modena.

Le due squadre vincitrici dei giorni saranno promosse in serie A2. La giornata di domenica (dalle 10 alle 16) sarà destinata alle quattro finali che serviranno a delineare la vincitrice della Final Eight e la classifica per eventuali ripescaggi.

La delegazione della CH Roller Salerno di scena a Prato sarà composta da: Juanito Marrazzo, Giancarlo Melillo, Francesco Sabetta, Daniele Esposito, Gianmarco Durante, Francesco Durante, Francesco Di Concilio e Giuseppe Giudice che saranno guidati in panchina da Massimo Giudice e Alfonso Rotolo e accompagnati dai dirigenti Giovanni Melillo e Giuseppe Durante.

 

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *