Ci pensa Gigi Castaldo a decidere Avellino-Spezia e a regalare tre punti d’oro agli irpini. Con il successo nell’anticipo di serie B (1-0) i biancoverdi si tirano momentaneamente fuori dalla zona playout, staccando Novara e Ascoli in attesa delle sfide di domani. Una gara brutta e nervosa, con poche occasioni ma decisa nel cuore della ripresa dal guizzo di Castaldo, bravo nello sfruttare la sponda di Ardemagni e battere Manfredini. Nel finale Marilungo e Granche mettono i brividi a Radu ma per lo Spezia non basta. Tre passi verso la salvezza, l’Avellino prova lo scatto decisivo per restare in serie B.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *