Pallone serie b

Fine del monopolio Sky per la serie B? Chissà. La Lega B ha ufficializzato che sono ben sette i soggetti interessati per l’acquisizione dei diritti tv del campionato cadetto per il triennio 2018-2021. A breve inizieranno le trattative private per la vendita delle dirette dei match che tanto influisce sui bilanci dei ventidue club in gioco.  Questo l’elenco dei soggetti: Eleven Sports, Eurosport, Fox Networks Group, Media Pro Italia, Perform Sports Content & Media, RTI – Reti Televisive Italiane e SKY Italia.  “La Serie B si conferma ancora una volta un format interessante e avvincente, grazie alla sua imprevedibilità e allo spettacolo che è capace di offrire – sottolinea il presidente della Lega B Mauro Balata -. Caratteristiche che dobbiamo difendere in ogni modo per i nostri club, per i loro tifosi e per i territori”. C’è attesa per capire chi si aggiudicherà la corsa alla B.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *