Grande e concitata attesa per la XXIX edizione del Premio Atleti Azzurri d’Italia che si terrà lunedì 28 maggio, alle ore 19, presso il Circolo Canottieri Irno di Salerno da sempre sensibile e vicino a questo evento.

La giornata, molto articolata, si aprirà sin dalla mattina, alle ore 10, sempre nella stessa sede, con un incontro riservato ai giornalisti, organizzato dalla sezione salernitana dell’Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia, dall’Ordine dei Giornalisti della Campania, dall’USSI di Salerno e dalla sede di Salerno dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport. Il tema verterà sull’introduzione degli Esport, i videogiochi, nel programma dei giochi olimpici.

Si proseguirà alle ore 19 dove numerosi giovani atleti salernitani saranno premiati dall’ospite d’onore della serata l’olimpionica Martina Valcepina, medaglia d’argento nello short track ai Giochi Olimpici invernali di Peyongchang 2018, che impreziosirà l’evento organizzato da Renato Del Mastro, presidente della sezione di Salernodell’Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia.

La manifestazione ha avuto il grosso sostegno economico della Banca Campania Centro, Campolongo Hospital, Cantine Barbato, Duca Marigliano Resort, Santomiele, 4man Consulting, Roberto Castaldo, Pizza e Padelle, Elio Aulisio, L’Arte della Camicia, Consorzio Ismess, Royal Trophy, Ernesto Pintore ed Antonio Sanges. Senza il supporto dei privati, ormai, non è più possibile organizzare alcun evento sportivo o culturale visto che le istituzioni non sempre colgono le opportunità offerte dalle tante buone idee di molti che, in svariati anni, hanno veicolato l’immagine della propria terra in ogni luogo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *