Una vera e propria asta. Mattia Sprocati è il fiore all’occhiello del mercato della Salernitana, pronto a decollare e chissà, magari salutare il proprio asso. Perchè giorno dopo giorno le squadre di serie A interessate all’ex Pro Vercelli aumentano senza sosta, portando il calciatore ad iniziare a toccare per mano il sogno massima serie. Nelle ultime ore sull’esterno è piombato il Parma, desideroso e non solo di accaparrarsi uno dei calciatori più talentuosi della serie B. I ducali potrebbero inserire nella trattativa Barillà e Calaiò, giocatori cercati già nelle ultime due finestre estive, mentre il club granata desidererebbe solo contanti per poter finanziare il proprio mercato si vedrà.

In doppia cifra con Sprocati ci è andato anche Riccardo Bocalon. Il centravanti ha alternato luci ed ombre, ricevendo non solo applausi dal pubblico dell’Arechi. A placare le voci su un possibile addio ci ha pensato però il ds Fabiani: “Bocalon non lo cedo, neppure sotto tortura. Ha fatto dieci gol così come Donnarumma al primo anno a Salerno”, la chiosa rilasciata dal dirigente granata a Franco Esposito per il “Corriere dello Sport”. Richieste, offerte ed incedibilità: il mercato della Salernitana muove i primi passi.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *