di STEFANO MASUCCI

Nessuno scambio Bocalon-Montalto tra Salernitana e Ternana. L’arrivo in granata dell’attaccante siciliano, autore di 20 gol nel campionato appena concluso, non dipenderà dalla partenza destinazione Umbria del doge. Già nelle scorse ore, infatti, ci aveva pensato Angelo Fabiani a “blindare” Bocalon. Trattativa in stand-by quindi, almeno per il momento, per ciò ch concerne Montalto, assistito da Gennaro Palomba, anche se, dopo un abboccamento delle scorse settimane, le parti si aggiorneranno nuovamente tra una decina di giorni. Vicino all’addio alla Salernitana, invece, Antonio Zito, che dopo non essere stato convocato nelle ultime giornate dal tecnico Colantuono potrebbe decidere di cambiare aria e provare una nuova esperienza lontano dall’Arechi. Troppo presto per ipotizzare una nuova tappa della carriera dell’esterno napoletano (se ne parlerà dopo i playoff), assistito da Claudio Parlato, che cura gli interessi anche di Marius Adamonis. L’estremo difensore lituano tornerà sicuramente alla Lazio, ma difficilmente verrà girato nuovamente in prestito alla Salernitana.

Sofian Kiyine, rientrato al Chievo, potrebbe restare in terra veneta, tentando di affermarsi in serie A sotto la guida di D’Anna, che ha allenato il marocchino nella Primavera clivense, mentre nelle ultime ore la Sampdoria ha manifestato interesse per Matteo Ricci, rientrato anche lui alla casa madre (Roma). Il Livorno, fresco di ritorno in cadetteria, ha chiesto informazioni alla dirigenza granata su Moses Odjer, legato al club campano da altri due anni di contratto.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *