Battere lo Spezia per cancellare la sconfitta di Venezia e continuare a navigare verso le zone nobili della classifica. Questo l’obiettivo della Salernitana di Stefano Colantuono, costretto a fronteggiare l’emergenza di uomini in mediana. Out Di Gennaro, Odjer e Akpro, la grande sorpresa di giornata potrebbe essere Andrè Anderson, nelle vesti di trequartista alle spalle delle punte. Il brasiliano è in ballottaggio con Mazzarani, più abile a garantire copertura in fase di non possesso ma la buona mezz’ora al Penzo potrà essere decisiva nella scelta finale. In difesa si rivedrà Gigliotti, che con Schiavi e Mantovani comporrà il pacchetto di centrali a protezione di Micai. Sulle corsie laterali agiranno Casasola e Vitale, in mediana l’insostituibile Di Tacchio in coppia con Castiglia, che acciaccato stringerà i denti in virtù dell’emergenza. Andrè Anderson proverà ad innescare il tandem offensivo che sarà composto da Jallow e Bocalon. Lo Spezia di Pasquale Marino scenderà in campo con il 4-3-3, con l’ex Ricci in mediana e Galabinov a guidare il reparto avanzato ligure. Di seguito le probabili formazioni: 

SALERNITANA (3-4-1-2): Micai; Mantovani, Schiavi, Gigliotti; Casasola, Di Tacchio, Castiglia, Vitale; Andrè Anderson; Jallow, Bocalon. Allenatore: Colantuono.

SPEZIA (4-3-3): Lamanna; De Col, Terzi, Giani, Augello; Bartolomei, Ricci, Crimi; Pierini, Galabinov, Okereke. Allenatore: Marino.

ARBITRO: Dionisi di L’Aquila.

 

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *