Un passo verso la ricerca. Verrà presentato domani, sabato 12 gennaio alle ore 10,30 presso l’Aula Consiliare “Salvatore Saggese” di Palazzo di Città, il progetto di screening e analisi epidemiologica delle patologie endocrine-metaboliche ed oncologiche nel comune di Giffoni Valle Piana. Un processo voluto dal Sindaco Antonio Giuliano, da sempre schierato in prima linea per provare ad analizzare e capire il fenomeno delle malattie che da tempo colpiscono l’intera area dei Picentini.

Un lavoro lungo e parsimonioso, svolto attraverso i protocolli d’intesa siglati con l’ASL Salerno e il Dipartimento di Medicina, Chirurgia e Odontoiatria dell’Università degli Studi di Salerno.

Il rapporto di collaborazione ha portato ad un’attività di ricerca in campo medico-sanitario, nell’ambito della quale è stato compreso lo studio epidemiologico, analizzando la frequenza e la distribuzione delle malattie nella popolazione del comune picentino, valutando i fattori di rischio ad esse associate.

Sono felice ed orgoglioso di poter presentare il primo tassello di un progetto a lungo termine – ha commentato il sindaco Antonio Giuliano -. Con questa conferenza manteniamo una promessa elettorale, a dimostrazione di un’Amministrazione che opera ogni giorno nell’interesse e soprattutto per il benessere della comunità. Serviva del tempo per raggiungere un obiettivo così rilevante ed è la migliore risposta da offrire ai tanti detrattori che per mesi hanno messo in dubbio il mio impegno e quello della mia squadra”.

Alla conferenza, in programma domani, sabato 12 gennaio alle ore 10,30, oltre al primo cittadino parteciperanno la professoressa  Amelia Filippelli, direttore U.O.C. di Farmacologia Clinica – Ordinario di Farmacologia e Tossicologia Chimica Dip. Medicina, Chirurgia dell’Università degli Studi di Salerno – A.O.U. “San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona” e  il dottor Mario Iervolino , Commissario Straordinario ASL Salerno.

Le dottoresse Anna Citarella  e Simona Cammarota illustreranno ai presenti il progetto, con le conclusioni affidate alla dottoressa Viviana Izzo, Ricercatore Universitario Responsabile Laboratorio Farmacocinetica – Dip. Medicina, Chirurgia e Odontoiatria Università degli Studi di Salerno – A.O.U. “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”. A moderare la conferenza il giornalista Alessandro Mazzaro.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *