Dal Bentegodi la Salernitana esce sconfitta nel risultato ma non per quanto riguarda la prestazione, giudicata positiva in primis dal tecnico granata Angelo Gregucci: “Raccogliamo zero pur avendo giocato una grande gara. Per un’ora siamo stati magnificamente in campo”, l’analisi dell’allenatore pugliese, il quale ha poi proseguito: “Nel finale abbiamo iniziato a perdere un po’ di campo nel tentativo di alzare il baricentro e renderci pericolosi. Peccato non aver sfruttato meglio un paio di situazioni su palla inattiva. Il cambio di Jallow? Serviva più dinamismo sulla fascia sinistra. Ci è mancata la lucidità per gestire la parte finale di partita e questo ci ha penalizzato anche dal punto di vista disciplinare. Ad essere sincero, però, non ho condiviso molto la gestione dei cartellini da parte dell’arbitro. Minala? Oggi ha commesso qualche errore tecnico ma è un ragazzo che lavora tanto”.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *