Si sono ritrovati in tribuna per assistere al match della loro ex squadra, senza riuscire tuttavia a portar fortuna alla Salernitana. Antonio Zito e Raffaele Palladino, amici e colleghi entrambi originari del Napoletano presenti all’Arechi per l’amaro posticipo con il Crotone. Dopo il 90’ si sono intrattenuti nel piazzale dello stadio con il nome da principe, scambiando saluti e concedendo qualche scatto ad alcuni tifosi. Palladino è rimasto senza squadra nonostante la chiacchierata nei mesi scorsi con il tecnico Gregucci, che ha lanciato lo scuola Juve proprio a Salerno, mentre Zito non era disponibile nella trasferta della Casertana a Trapani, finita 2-0 in favore dei siciliani.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *