Nel weekend di sosta delle formazioni del settore giovanile, l’unica categoria a scendere in campo quest’oggi è stata l’Under 17 per la decima giornata del girone di ritorno del girone C.

Al centro sportivo “Comunale” di Ferentino, in provincia di Frosinone, stamane la squadra allenata da mister Ernesto De Santis ha impattato 2-2 con i ciociari gialloblu, sciupando un doppio vantaggio costruito nella prima frazione. Al 43′, Arena portava avanti il team dell’ippocampo e due minuti dopo, proprio allo scadere della fine del primo tempo, Guida trovava il gol del raddoppio, depositando alle spalle dell’estremo difensore Salvati.

Il match che sembrava essersi messo in discesa per gli ospiti, però, ad inizio ripresa regalava la superiorità numerica ai canarini del Lazio, per l’espulsione comminata al 2′ al più giovane della partita, il terzino classe 2003 Iaiunese. Con l’uomo in meno, la Salernitana cominciava a patire la formazione di casa che, al 32′, riapriva i giochi grazie ad un autogol. Al 35′, poi, Perlingieri superava il portiere De Matteis, trovando la rete del pareggio. Al triplice fischio del sign. De Paolo della sezione di Cassino, tanti rimpianti per i ragazzi del cavalluccio marino, che stavano conducendo egregiamente il match prima di subire, in inferiorità numerica, il ritorno del Frosinone. Col pari odierno, dunque, i granatini di De Santis si portano a quota 20 punti in classifica mentre i ciociari guidati da Marsella allungano a 29, restando in sesta posizione.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *