Da soldatino a commissario tecnico della neonata Nazionale delle Poste Italiane, il passo è breve. Angelo Di Livio, ex centrocampista di Juventus e Fiorentina tra le altre, infatti, allenerà la selezione nata per favorire lo spirito di squadra tra colleghi e sponsorizzata dalla presenza del mediano con un passato in maglia azzurra, e negli anni scorsi allenatore delle giovanili della Roma e preparatore della Nazionale. In programma c’è la sfida alla Nazionale Cantanti (l’incasso sarà devoluto in beneficenza alla Tma Onlus, cooperativa sociale che fornisce assistenza terapeutica alle persone colpite dall’autismo). Sono stati selezionati 30 giovani per uno stage, dalla quale uscirà la formazione che scenderà in campo domenica 31 marzo a Fano. Tra i requisiti richiesti ai “calciatori postini”, non solo quello di essere dipendenti di Poste Italiane, ma anche di essere tesserati con una squadra dilettantistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *