Salernitana-Venezia sarà gara per pochi intimi, o meglio per chi non ha deciso di aderire alla protesta ideata dai gruppi organizzati della Curva Sud Siberiano. In molti, anche tra gli abbonati, diserteranno infatti l’Arechi, per far sentire la loro voce all’esterno dello stadio con il nome da principe, mentre all’interno la formazione di Gregucci si giocherà una fetta importante di salvezza, cercando di riaccendere un lumicino di speranze di approdo ai playoff, in clima spettrale. Una cornice composta dai nuovi seggiolini bianchi e granata, e qualche sporadica “macchia” di tifosi. Ammonta infatti ad appena 1093 biglietti venduti il dato della prevendita, di cui 133 provenienti dalla Laguna. Salernitana-Venezia sarà gara per pochi intimi.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *