Obiettivo sfumato. Ritorna a parlare Emanuele Calaiò. Nell’intervista esclusiva ai microfoni di Lira Tv, l’Arciere parla della delusione Salernitana per una stagione da dimenticare. “Col Cittadella è arrivata una vittoria voluta, meritata. E’ chiaro che ognuno di noi è rammaricato per l’andamento in campionato. L’obiettivo era diverso, lo sappiamo tutti e siamo amareggiati anche per la piazza. Raggiungere i playoff sarebbe stato importante anche per la società che ha fatto tanti sforzi. Ora però pensiamo a salvarci, partendo già dalla sfida di Brescia dove giocheremo a viso aperto perchè non abbiamo nulla da perdere”.

Un obiettivo playoff complicatosi dopo il ko di Perugia. “Lì abbiamo accusato il colpo e ci siamo disuniti. Ci siamo sgretolati partita dopo partita, perdendo autostima”.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *