di STEFANO MASUCCI

E’ arrivata la fumata bianca, sarà Leonardo Menichini l’allenatore della Salernitana per l’ultima giornata di campionato, dove a Pescara si proverà a raggiungere il miracolo della salvezza. E’ la terza esperienza dell’allenatore toscano sulla panchina granata, che dopo la promozione in B del 2015, e la salvezza maturata nell’anno successivo, a stagione in corso, e attraverso i playout, cercherà di conquistare la terza impresa, forse la più difficile. I contatti sono arrivati già nella nottata di ieri, con i primi messaggi da parte della proprietà (Lotito in primis), per sondare la sua disponibilità in caso di esonero di Gregucci, arrivato nella mattinata di oggi.

Il tecnico di Ponsacco, dopo aver incassato la richiesta, ha preteso e ottenuto le sue garanzie, dopo i due esoneri arrivati nelle scorse stagioni. In caso di salvezza (sia diretta, che attraverso i playoff), il rinnovo sarà automatico. Menichini raggiungerà già domani la squadra in ritiro al Mancini Park Hotel di Roma, e nei giorni che poteranno alla cruciale sfida di sabato proverà a lavorare principalmente sulla testa e sull’umore di un gruppo oggettivamente con i tacchi a terra, magari sperando di poter contare sul suo vecchio amico entusiasmo…

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *