Appena dieci giornate. Tanto è durata l’avventura di Giuseppe Sannino sulla panchina del Novara, formazione militante nel girone A di serie C. Il tecnico di Ottaviano è stato esonerato dopo il ko di sabato contro il Pisa (3-0 il risultato finale), sconfitta pesante ma che aveva in ogni caso garantito l’accesso ai playoff alla compagine piemontese. Il rendimento della squadra, però, non è piaciuto alla proprietà, che ha deciso di optare per il cambio in panchina prima dell’inizio degli spareggi promozione, con il Novara che affronterà il Siena in gara secca.

Al suo posto chiamato William Viali, che fu sostituito proprio da Sannino lo scorso febbraio (12 punti in 10 giornate lo score del trainer campano). Altra stagione finita prima del tempo per l’ex allenatore della Salernitana, che dopo le dimissioni rassegnate quando era alla guida del club granata, non ha più portato a termine una stagione. Dimissioni a Triestina, esonerato dal Levandiakos (squadra militante in serie A ellenica), e ora Novara.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *