Prendi i prodotti simbolo dello street food made in Usa, aggiungi un bel po’ di zucchero e mischia ogni cosa con tanto piccante. Inserendo tutto sul più importante portale online di video hard, PornHub. E’ la “ricetta scandalo” scelta per Selene e Malena, i due nuovi panini da orgasmo targati “Mezzocolpo”, il pub di Corso Italia 185, a Pontecagnano Faiano. Le nuove creazioni proseguono il progetto fra foodporn e tradizione “estremizzando” il tutto: ad hamburger e cotoletta di pollo, infatti, vengono uniti il gelato e i donuts, le classiche ciambelle americane, per creare un mix inimmaginabile fra dolce e salato. Un’idea estrema, che fa discutere. Così come divide la campagna promozionale lanciata per i nuovi prodotti: “Je t’aime… moi non plus” è la colonna sonora del video pubblicato sul web, il frame di circa 40 secondi immortala in un’atmosfera vintage i due panini intenti a fare l’amore, in un mix d’immagini che si mescolano per rappresentare il messaggio dell’iniziativa. Concetto che diventa ancora più forte buttando un occhio a dove il video è stato pubblicato: “Mezzocolpo”, infatti, ha scelto PornHub, il più importante portale mondiale di diffusione di filmati hard per promuovere Selene e Malena. Un’idea che sta facendo discutere. Così come i sapori dei due panini chiamati così in onore delle star italiane del porno: Selene ha segnato gli anni Novanta nel settore, quando i video viaggiavano ancora sulle Vhs, mentre Malena è diventata la stella negli ultimi anni, da quando il porno è diventato definitivamente un “affare” per internet. Adesso i loro nomi vengono associati a due panini e al loro video che sta già dividendo l’opinione pubblica.

La scelta di utilizzare gusti così diversi fra loro e di lanciare una campagna promozionale così estrema viene giustificata così dal titolare di “Mezzocolpo”, Pasquale D’Andria: «Ho avuto quest’idea di associare due estremi in cucina come il salato e il dolce per questi nuovi panini rivoluzionari», spiega. «Ho riproposto un concetto classico americano del food: unire dei prodotti che sembrano “incompatibili”. Chi avrebbe mai pensato di poter mangiare un hamburger accompagnato dal gelato?». E l’idea di Pasquale D’Andria, poi, è diventata realtà: «Desideravo lanciare in modo ugualmente estremo i nuovi nati della nostra cucina. Ho trasmesso questo mio desiderio all’agenzia “Dimensione Pubblicità” che l’ha sviluppato: è stato trovato un modo innovativo e allo stesso tempo estremo di lanciare questi prodotti, proprio come desideravo. E i primi risultati gia si vedono: tanti clienti, e non solo, mi stanno chiedendo il link del video su PornHub. Il frame, inoltre, sarà lanciato anche sulle nostre pagine social».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *