Rompe il silenzio Angelo Fabiani. Ai margini della conferenza stampa di Fabrizio Castori pre-Reggina, (clicca qui per leggere le parole del tecnico) la prima stagionale, il ds della Salernitana ha preso parte alla conferenza stampa virtuale presentando il nuovo tecnico granata. “Parliamo di un mister che è una garanzia – le parole del ds -. Abbiamo fatto questa scelta nel segno della continuità perché si avvicina per idee ed esperienza a Gian Piero Ventura. Il mister ha una carriera di tutto rispetto ed è stata una scelta condivisa dalla società”.

Il ds è ritornato poi sulla precedente stagione e sull’epilogo amaro. “Eravamo nei playoff poi dopo il lock-down abbiamo visto come è andata a finire. Non è che ci divertiamo a non entrare nei playoff. Ho cullato quel sogno per gran parte della stagione ma poi abbiamo dovuto far fronte a questa cocente delusione”. 

Un tema che si intreccia con la contestazione dei tifosi. “Viviamo mille difficoltà ma si pensa solo al falso problema della multiproprietà. Noi stiamo lavorando nel rispetto dell’intera tifoseria ma è normale che ci sia qualcuno che non sia d’accordo. Andiamo avanti per la nostra strada sperando di poter migliorare”.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *