Novità subito dal primo minuto in Salernitana-Reggina. Al debutto Fabrizio Castori lancia subito Gennaro Tutino dal primo minuto in coppia con Milan Djuric. Solo panchina per Giannetti. In difesa non c’è Migliorini, con Aya al centro della difesa, con Veseli e Lopez in difesa. In porta Belec spodesta Micai. Nella Reggina c’è l’ex Bellomo alle spalle di Denis-Menez.

 

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Veseli, Aya, Lopez; Casasola, Kupisz, Schiavone, Cicerelli, Curcio; Tutino, Djuric.
In panchina. Micai, Russo, Migliorini, Gondo, Bogdan, Karo, Iannoni, Galeotafiore, Giannetti, Lombardi. All. Bocchini

REGGINA (3-4-1-2): Plizzari; Loiacono, Gasparetto, Rossi; Rolando, Bianchi, Crisetig, Liotti; Bellomo; Menez, Denis.

In panchina Guarna, Farroni, Delprato, Di Chiara, Bertoncini, Peli, Stavropoulos, De Rose, Faty, Folorunsho, Mastour, Lafferty. All. Napoli

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *