Alle 20 il calciomercato dirà stop. Per la Salernitana sono ore frenetiche. Con una lista over ingolfata e tanti esuberi da piazzare, la squadra granata è alla ricerca di rinforzi di spessore per rinforzare il centrocampo. Il nome è quello di Andrè Anderson: l’italo-brasiliano si sarebbe convinto su un ritorno alla Salernitana e accetterà il prestito fino al termine della stagione. Dopo l’ufficialità dell’attaccante esterno Giuseppe Barone, resta viva l’ipotesi Mirko Antonucci dalla Roma. Il ds Fabiani aveva provato un nuovo sondaggio con Sofian Kiyine ricevendo però il rifiuto del marocchino. Oggi intanto arriverà anche l’ufficialità del ritorno in prestito di Patryk Dziczek dalla Lazio: il polacco ha superato le visite mediche per l’idoneità sportiva e dovrebbe ritornare a lavorare a pieno regime a stretto giro di posta.

Da risolvere il nodo portieri: Guerrieri e Micai sono con le valigie pronte e rischiano di restare fuori dalla lista dei 18 over in caso di permanenza. Il primo è cercato da Livorno e Catania, il secondo aspetta una soluzione last-minute. La Salernitana si è cautelata assicurandosi Marius Adamonis: il lituano, classe 1997, è un under e non occuperà posto in lista. Restano ancora le tante uscite da piazzare: salutati Firenze e Migliorini, destinazione Novara, Cernigoi e Russo sono promessi sposi della Juve Stabia. Fella è ambito da Bari e Foggia.

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *