Salerno – Si terrà lunedì 13 dicembre, ore 15:00, presso il Saint Joseph Resort l’evento dedicato alle politiche giovanili denominato “Democracy Reloading: Co-programmare nelle politiche giovanili”. Ad essere presentato, lunedì pomeriggio, è un progetto delle Agenzie Nazionali Erasmus+ che dal 2015 lavorano con le autorità pubbliche locali e regionali nella pianificazione, sviluppo, mantenimento e riforma delle strutture democratiche di partecipazione giovanile.

A Salerno l’ANG, trova la collaborazione di Moby Dick ETS, Ente già noto sul territorio per le iniziative dedicate proprio alla crescita ed alla professionalizzazione dei giovani, con uno sguardo sempre puntato sull’Europa.
L’obiettivo è quello di creare una metodologia per lo sviluppo strategico a lungo termine destinato agli Enti locali nel campo delle politiche giovanili.

Tale finalità verrà sviluppata attraverso un Toolkit, ovvero, uno “strumento” teso a rafforzare il coinvolgimento dei giovani nel processo decisionale degli Enti locali, migliorando la cittadinanza attiva.
Durante l’evento, dopo una discussione in plenaria, saranno organizzati laboratori di co-progettazione col supporto del team di Moby Dick ETS, tutto nel pieno rispetto delle regole anti-covid.

“Democracy Reloading” in collaborazione con lo staff dell’ANG, è rivolto a rappresentanti di amministrazioni locali, referenti di organizzazioni, youth workers e giovani interessati alla tematica.

Programma:
14:30 – 15:00
Registrazione partecipanti
15:00 – 15:45
Presentazione progetti di cooperazione europea a cura dell’ANG
15:45 – 16:30
Descrizione del Toolkit di Democracy Reloading e la figura dello Youth Workers
16:30 – 18:30
Laboratori di co-progettazione tra Enti Locali, Enti di Terzo settore e Youth Workers
18:30 – 20:00
Aperitivo e facilitazione della creazione di reti territoriali

Per registrarsi all’evento mandare una mail a info@mobydickets.it o procedere attraverso il link: https://docs.google.com/forms/d/1iVS2GXWdRoyZS6TUrTdTyEjrYn5BWv3ix3Jaly7SQMI/edit

Notizie Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *